In cooperazione con Amazon.it
arabica o robusta

Caffè in chicchi

Caffè in chicchi

Quale scegliere?

Una tazzina di caffè è uno di quei momenti della giornata dove il piacere sposa il relax.

Ma quale scegliere?Quali sono i caffè in chicchi migliori per una bevanda perfetta?

Quando parliamo di varietà di caffè di solito pensiamo alla Arabica, alla Robusta, ma ne esistono un centinaio di varietà.

Caffè Arabica, Robusta, Excelsa, Liberica, Etiopica, sono solo alcune delle tante varietà esistenti.

caffè
caffè

Dal punto di vista commerciale sono circa dieci le varietà più note, quelle che poi ci ritroviamo in tazzina.
Ma cosa cambia tra una varietà di caffè e l’altra?

Tra un tipo di caffè e l’altro possono cambiare diverse caratteristiche, il gusto, il contenuto di caffeina, l’adattabilità ai diversi climi e ai terreni, l’altitudine.

Il sapore di un buon caffè è influenzato prima di tutto dalla varietà di caffè in chicchi utilizzato, ma non solo, possiamo trovarlo in cialde, o macinato.

Due note varietà di caffè ,soprattutto qui in Italia, sono l’Arabica e la Robusta, che differiscono per forma del chicco e per percentuale di caffeina.

 

L’Arabica…

E’ originaria dell’Etiopia, del Sudan Sud-orientale ,del Kenya, ma è coltivata anche in America Latina e rappresenta circa il 70% dela produzione globale di caffè. I chicchi presentano una forma allungata e ovale. Il contenuto di caffeina è parti all’1,7%.

Il caffè ottenuto con l’arabica ha un gusto più dolce, lievemente amaro e lascerà un sapore gradevole in bocca.

 

arabica o robusta
arabica o robusta

 

La Robusta invece….

La varietà è originaria dell’Africa occidentale, ma viene coltivata anche in Asia. I chicchi sono piuttosto tondi e il contenuto di caffeina è pari al 2,8%. La Robusta esige una macinatura più fine, in quanto i chicchi sono più duri.    Il caffè ottenuto dalla Robusta ha un gusto più amaro e forte.

 

Ma quale scegliere?Arabica o Robusta?

Spesso ci vengono in aiuto le miscele, con cui si combinano i diversi aromi, tostate ad arte, perfettamente dosate.

Oppure scegliete la varietà pura, il caffè di origine, ma tutto dipende dal vostro palato e da quanto ne bevete.

E poi, il gusto del vostro caffè dipende soprattutto dalla macinatura dei chicchi.

Ad una macinatura fine corrisponde un aroma intenso, con una macinatura più grossa, invece, avremo un minore tempo di infusione, il vostro caffè sarà più leggero.

Se vuoi rendere più intensa la tua esperienza sensoriale, riscalda la tazzina, che sia di vetro o di ceramica, con un pò di acqua calda, e poi versa il caffè. Assaporerai meglio l’aroma.

Oltre al caffè in chicchi, che puoi macinare comodamente a casa tua, vi sono caffè in cialde e le famosissime capsule.

 

Da caffeinomane conclamato quale sono….ecco la mia selezione di caffè…per voi!

 

3 KG CAFFE IN GRANI BORBONE QUALITA’ BLU.

2 KG CAFFE IN GRANI BORBONE QUALITA’ BLU.

3 KG CAFFE IN GRANI BORBONE QUALITA’ ROSSA

Caffè in Grani Pellini Espresso Bar N. 9, 1kG.

LUCIFER’S ROAST Espresso by KIQO.

Caffè Scrivano Cremaexpress in grani 4 X 500 g.

 

Caffè Carbonelli in Grani Miscela Napoli – 1 kg.

Consuelo Gran Crema – Caffè in grani – 2 x 1kg.

Caffe’ Motta in grani gusto Classico miscela lounge bar 1 KG.

Caffè in Grani Lucky Caffè, 6 Confezioni, 6 x 1000g.

P.S = Non buttare i fondi del caffè, SCOPRI valide alternative intelligenti!

Se questo articolo ti è piaciuto,condividilo sui social